fbpx

Ufficiale Baroni: come potrebbe giocare la Lazio

A cura di

mercato Lazio
Getty Images

A cura di

Nelle ultime ore è arrivato il comunicato ufficiale: Marco Baroni, ex Hellas Verona, sarà il nuovo allenatore della Lazio. Dopo l’addio di Igor Tudor, ecco come potrebero scendere in campo i biancocelesti nella prossima stagione, una vera e propria incognita per i fantallenatori.

Baroni alla Lazio: ecco come potrebbe schierare i biancocelesti

Non esistono praticamente certezze in casa Lazio. Dopo i recenti addii di Kamada, Felipe Anderson e Luis Alberto, Baroni dovrà ricostruire da capo le fondamenta del club laziale. E garanzie non ci sono nemmeno in porta, visto che in ottica fantacalcio quello tra Provedel e Mandas sarà un vero e proprio ballottaggio. Per quanto riguarda il modulo, l’allenatore potrebbe optare per un 4-2-3-1, in grado di valorizzare quelle che al momento sembrerebbero essere le uniche due garanzie importanti dei biancocelesti: Mattia Zaccagni e Ciro Immobile. Per quanto riguarda il centrocampo invece, si dovrà valutare quello che sarà l’impatto di Tchouna, arrivato dalla Salernitana negli ultimi giorni, proprio per sostituire Luis Alberto. Un’altra certezza potrebbe essere la coppia Romagnoli-Casale, con quest’ultimo che deve riscattare una stagione non proprio positiva.

Ma la domanda che a ridosso dell’asta iniziale si porranno tanti fantallenatori, sarà se Ciro Immobile con Baroni potrebbe tornare quello di un tempo, riscattando la pessima stagione avuta con la doppia gestione Sarri-Tudor, una delle peggiori per l’attaccante napoletano da quando veste la maglia della Lazio. La squadra però, al momento è ancora un cantiere aperto, visto che dal calciomercato dovranno arrivare ancora due acquisti importanti, cosi come è stato richiesto dal nuovo allenatore al DS Fabbiani.

Segui le ultime notizie su Google News!

Ultime notizie

LEGGI ANCHE