fbpx

Olanda, paura per Koopmeiners: si fa male prima della sfida con l’Islanda, le condizioni

A cura di

Infortunio Koopmeiners
Getty Images

A cura di

Brutte notizie per l’Olanda, che pochi istanti fa ha dovuto fare i conti con l’infortunio subito da Teun Koopmeiners a pochi istanti dal fischio di inizio del match contro l’Islanda. 

Manca sempre meno all’inzio degli Europei, che vedranno gli Azzurri impegnati nella prima delle tre sfide contro l’Albania, nella gara in programma sabato alle ore 21:00. Ieri sera si è giocato l’ultimo test amichevole contro la Bosnia, prima di dare il via a quelle che saranno le gare ufficiali di Germania e lo stesso stanno facendo le altre nazionali impegnate questa sera. 

Infortunio Koopmeiners
Koopmeiners – infortunio – consigliofantacalcio.it

Tra le gare in programma c’è anche quella tra Olanda e Islanda, con grande curiosità che ruota attorno agli Orange e ai giocatori convocati dal ct Ronald Koeman. Nella lista figura anche il nome di Teun Koopmeiners, stella dell’Atalanta e oggetto di mercato della Juventus, che desidera portarlo all’ombra della Mole e consegnarlo come regalo di benvenuto a Thiago Motta.

Koopmeiners, fastidio alla coscia sinistra nel riscaldamento

Il timore dei tifosi atalantini è quindi concreto, anche se in questi ultimi istanti a renderli ancora più preoccpati è la condizione fisica del giocatore, anzi, ad essere maggiormente spaventati sono i tifosi dell’Olanda. Già, perchè Koopmeiners è stato costretto ad abbandonare il campo a pochi istanti dal fischio di inizio della gara di questa sera a causa di un in infortunio subito nel riscaldamento.

Le migliori squadre su cui puntare nel fantaeuropeo di Euro 2024

Stando a quanto ricostruito, il centrocampista ha sentito dolore alla coscia sinistra e di conseguenza ha interrotto la seduta per fare ritorno negli spogliatoi, evitando così di compromettere ulteriormente la situazione in vista dell’inizio dell’Europeo. Il suo posto è stato rimpiazzato da Schouten.

Segui le ultime notizie su Google News!

Ultime notizie

LEGGI ANCHE