fbpx

Fantaeuropeo: come funzionano i punteggi

A cura di

Mbappé Fantaeuropeo
Getty Images

A cura di

Con l’Europeo ormai alle porte sta per cominciare anche il Fantaeuropeo: andiamo a vedere come funzionano i punteggi

La stagione calcistica dei club si è ormai chiusa ma le emozioni stanno per tornare con l’inizio dell’Europeo. L’Italia, campione in carica, proverà a difendere il titolo ma la missione è tutto tranne che semplice. Rispetto agli azzurri ci sono altre nazionali favorite per la vittoria finale come, ad esempio, Francia, Inghilterra, Spagna e Portogallo. Discorso diverso per i padroni di casa della Germania che, nonostante giochino con il pubblico dalla loro parte, sembrano partire un filo dietro rispetto ad altre nazionali.

Euro2024 però significa non solo un mese caldissimo, ricco di sfide affascinanti ma anche l’inizio del Fantaeuropeo: periodo dove i fantallenatori si sfideranno facendo affidamento ai migliori giocatori delle varie nazionali. Come per ogni fantacalcio che si rispetti servirà costruire una rosa il più equilibrata possibile. Andiamo subito a vedere come funzionano i punteggi del Fantaeuropeo, tra bonus e malus dei vari calciatori, secondo quanto riportato da fantacalcio.it

Punteggi Fantaeuropeo: i bonus

Sono diversi i punteggi che bisogna andare ad analizzare per questo Fantaeuropeo così da poter dare una spiegazione il più completa possibile a tutti coloro che vorranno cimentarsi in questa competizione. Iniziamo dal discorso portiere imbattuto perché serve fare chiarezza: per ogni partita in cui l’estremo difensore non subirà gol, il fantallenatore potrà usufruire di un bonus variabile il cui valore verrà rilasciato dal software quando si mette la formazione. Il bonus dei portieri cambiano al termine di ogni fase, gironi, ottavi, quarti e semifinale.

Fantaeuropeo – Come indovinare il risultato finale delle partite di Euro2024

Passiamo ora ai giocatori di movimento e, per quanto riguarda il difensore, ci sarà un bonus di più uno se il difensore stesso riuscirà a non subire gol. La rete messa a segno su calcio di rigore porta un bonus di più tre. I rigori però possono essere anche parati e l’estremo difensore che va a neutralizzare un penalty riceverà un bonus di più quattro. I gol realizzati su azione invece porteranno un bonus di ben dieci punti, valore decisamente importante.

Punteggio Fantaeuropeo: i malus

Dopo aver visto i bonus, concentriamoci sui malus che hanno una grande importanza e soprattutto possono essere deleteri nell’andamento di una partita e per l’esito finale del Fantaeuropeo. Tutti i calciatori che riceveranno un cartellino giallo subiranno a livello di malus un meno uno mentre le cose peggiorano qualora il giocatore schierato dovesse essere espulso. Il cartellino rosso infatti porta un meno due e questo può rappresentare un problema non da poco per il fantallenatore.

Neuer Fantaeuropeo
(Photo by Alex Grimm, Getty Images)
Consiglifantacalcio.it

 

Il malus arriva anche in caso di rigori sbagliati: il calciatore schierato che fallirà il penalty riceverà un malus di meno tre. Pesante anche l’eventuale autogol perché segnare nella propria porta costa carissimo al fantallenatore; l’autogol fa ricevere un malus di meno due. Questi dunque i valori di bonus e malus per il Fantaeuropeo, competizione che accompagnerà Euro2024 e vedrà diversi partecipanti sfidarsi in un mese di calcio veramente caldo.

Segui le ultime notizie su Google News!

Ultime notizie

LEGGI ANCHE