fbpx

Le amichevoli pre-Euro 2024: chi ha brillato e chi deluso

A cura di

Italia Amichevole Euro2024
Getty Images

A cura di

Manca sempre meno all’inizio di Euro2024. Andiamo a vedere, nelle amichevoli, chi ha brillato e chi invece ha deluso

Il conto alla rovescia sta per terminare, Euro2024 è alle porte e ci aspetta un mese ricco di partite e con diverse nazionali pronte a darsi battaglia fino all’ultima partita. La Germania padrona di casa, l’Italia campione in carica, Francia, Inghilterra con i favori del pronostico ma anche Spagna e Portogallo con un talento sconfinato. Ma, in una competizione del genere, non possiamo escludere eventuali sorprese come già successo in passato.

I pronostici vedono, come detto, Francia e Inghilterra come grandi favorite ma il calcio insegna che non sempre la squadra più forte vince. In questa fase di preparazione alcune nazionali hanno perso elementi importanti: ci viene in mente l’Olanda che dovrà fare a meno di Koopmeiners, centrocampista dell’Atalanta reduce da una stagione giocata ad altissimo livello con la maglia dei bergamaschi. Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le nazionali che hanno brillato e quali hanno deluso nel corso delle amichevoli pre Europeo.

Amichevoli Euro2024: Spagna e Olanda in goleada

Secondo posto nel Mondiale 2018, ottavi di finale ad Euro2020 e terzo posto nel Mondiale 2022. La Croazia è una nazionale che ha sempre ben figurato in queste manifestazioni e anche quest’anno, nonostante il girone per nulla semplice, è chiamata ad essere grande protagonista. Il percorso di avvicinamento ad Euro2024 di Modric e compagni è stato assolutamente positivo con le vittorie contro Macedonia del Nord e Portogallo. Due partite che lasciano ben sperare in un Gruppo per nulla semplice.

10 centrocampisti offensivi che potrebbero segnare: chi scegliere al fantaeuropeo

Una delle principali candidate alla vittoria finale è la Spagna e lo ha dimostrato con dieci gol nelle due amichevoli, cinque ad Andorra e cinque all’Irlanda del Nord. Una nazionale forte e assolutamente pronta ad esercitare un ruolo da protagonista ad Euro2024. Non ha i favori del pronostico invece l’Olanda ma il doppio poker a Canada e Islanda lascia buone sensazioni. Il girone non è facile ma la squadra ha tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo.

Amichevoli Euro2024: dubbi Germania e Italia, bene il Belgio

Il Belgio non parte con i favori del pronostico e questo potrebbe essere, da un certo punto di vista, un vantaggio per una nazionale con molto talento. Il percorso nelle amichevoli è stato perfetto: due a zero al Montenegro e tre a zero al Lussemburgo. Occhio a sottovalutare I Diavoli Rossi. Ci sono dei dubbi invece su Germania e Italia: i padroni di casa hanno pareggiato zero a zero con l’Ucraina (non sfruttando diverse occasioni) e vinto due a uno, in rimonta, con la Grecia. Il girone non è impossibile e questo può aiutare la nazionale ad aumentare condizione fisica e soprattutto fiducia.

L’Italia si presenta ad Euro2024 da campione in carica ma gli azzurri non partono con i favori del pronostico. Nelle amichevoli gli azzurri non hanno brillato ma non hanno neanche deluso. I ragazzi di Spalletti hanno mostrato cose positive come il doppio play, Jorginho-Fagioli, visto con la Bosnia e gli inserimenti senza palla di Frattesi. Bisogna però migliorare assolutamente la freddezza sotto porta e diminuire la leziosità in fase di costruzione: perdere palla vicino alla propria area di rigore potrebbe risultare deleterio.

Euro2024: Chi ha deluso nelle amichevoli

Inserire la Francia tra le nazionali che hanno deluso nelle amichevoli pre Euro2024 è una provocazione. La rosa dei Blues però è talmente forte e con numerose alternative che non può lasciare soddisfatti lo zero a zero contro il Canada. Il girone degli Europei non è semplice ma parliamo di una nazionale candidata numero uno alla vittoria finale. Un’altra nazionale con i favori del pronostico è l’Inghilterra e può valore lo stesso discorso fatto per la Francia. La sconfitta dei Tre Leoni ha lasciato qualche perplessità.

Portogallo Amichevole Euro2024
(Photo by Carlos Rodrigues, Getty Images)
Consigliofantacalcio.it

 

Concludiamo con il Portogallo, altra nazionale ricca di talento e con il potenziale per arrivare fino in fondo. Le amichevoli di preparazione hanno visto i ragazzi di Martínez perdere con la Croazia per poi rifarsi contro l’Irlanda. Due partite che hanno mostrato sì le varie opzioni a disposizione della nazionale portoghese ma lasciato anche qualche perplessità a pochi giorni dall’esordio Europeo. Questo dunque il percorso delle big nelle amichevoli pre Euro2024: ora sarà il campo a dirci la più forte alla fine di un mese che si preannuncia caldissimo.

Segui le ultime notizie su Google News!

1 Commento. Nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ultime notizie

LEGGI ANCHE