fbpx

Juventus, l’infortunio di Milik cambia il calciomercato dei bianconeri

A cura di

Milik infortunio
Getty Images

A cura di

L’attaccante della Juventus, Arkadiusz Milik, non parteciperà a Euro 2024 a causa di un infortunio al ginocchio che richiederà necessariamente un intervento chirurgico. Il polacco dovrà fermarsi per circa sei settimane, interrompendo così il suo contributo alla nazionale e mettendo in discussione la sua posizione nel club bianconero.

Infortunio Milik, quando rientra il polacco

Questo infortunio cambierà inevitabilmente i piani di mercato della Juventus. Cristiano Giuntoli sta sondando già da tempo il terreno per l’uscita di Milik, soprattutto perché l’attaccante non rientra nei piani tecnici del nuovo allenatore Thiago Motta. La Roma e la Fiorentina hanno mostrato un interesse di massima, ma non ci sono al momento conferme ufficiali su una trattativa avviata.

Le migliori squadre su cui puntare nel fantaeuropeo di Euro 2024

L’infortunio è pesante, ma c’è la possibilità che Milik possa tornare disponibile in tempo per l’inizio del ritiro della Juventus, programmato tra il 10 e il 15 luglio. L’attaccante polacco potrebbe iniziare la preparazione con la squadra, valutando nel frattempo nuove offerte dal mercato. Milik ha espresso la volontà di giocarsi le sue carte con la maglia bianconera. Chiaramente, vista la viglia di titolarità del polacco, se Thiago Motta dovesse escluderlo dai suoi piani, il giocatore potrebbe considerare l’idea di lasciare Torino.

Segui le ultime notizie su Google News!

Ultime notizie

LEGGI ANCHE