fbpx

Inter, il futuro dei giovani: gli sviluppi al fantacalcio

A cura di

Carboni e tanti giovani al centro del calciomercato dell'Inter

A cura di

Tempo di riflessioni in casa Inter, tempo di mercato per il duo Ausilio-Marotta che potrebbe stravolgere anche il fantacalcio nella prossima stagione

Non sono ancora finiti i festeggiamenti per la vittoria della seconda stella in casa Inter e probabilmente non finiranno prima del termine di questa stagione. La necessità di proseguire quanto di buono fatto da tre anni ad oggi però è evidente ed è per questo che la dirigenza nerazzurra non ha mai smesso di lavorare all’Inter del futuro, in grado di confermarsi prima forza del campionato.

Tra diverse cessioni che verranno effettuate e i due acquisti di Taremi e Zielinski già sicuri, le manovre di mercato della coppia Marotta-Ausilio saranno come sempre un mistero, ma sarà altrettanto interessante capire cosa farà l’Inter con i tanti giovani di prospettiva che ha in giro per l’Italia. In questa stagione quattro ragazzi su tutti si sono contraddistinti: Valentin Carboni, Giovanni Fabbian, Gaetano Oristanio e Sebastiano Esposito, rispettivamente in prestito a Monza, Bologna e Cagliari e Sampdoria.

Inter, che futuro per i tuoi giovani? Attenzione al fantacalcio

Partiamo dal calciatore che si è messo più in mostra in questa stagione: Giovanni Fabbian. Il centrocampista classe 2003 è finito sotto i riflettori grazie alla splendida stagione che sta giocando con il Bologna di Thiago Motta – che al 99% giocherà la Champions League – per la quantità e la qualità dimostrata nell’arco dell’anno. Sotto i consigli di giocatori esperti come Freuler e Ferguson l’azzurro è diventato uno dei punti fermi del Bologna in questa stagione e ha contribuito alla causa dei felsinei con 5 goal e 1 assist in 18 presenze, numeri molto simili al suo maestro Ferguson.

Giovanni Fabbian è esploso a Bologna con Thiago Motta
Fabbian è diventato uno dei beniamini del fantacalcio e de Bologna – @GettyImages – consiglifantacalcio.it

L’Inter ha un diritto di riacquisto per il ragazzo da esercitare entro il 2025 e l’aver giocato una stagione del genere potrebbe convincere Inzaghi a tenerlo alla Pinetina nella prossima stagione per colmare il vuoto che lasceranno Sensi e Klassen.

Oristanio, riscatto dal Cagliari o nuovo prestito? La situazione

La situazione legata al classe 2002 invece è legata alla permanenza in Serie A del Cagliari: la cifra del riscatto si aggira intorno ai 4 milioni di euro e l’Inter spera che il Cagliari possa riuscire a salvarsi, condizione che agevolerebbe la volontà della società sarda di esercitare il diritto di riscatto nei confronti del trequartista italiano.

Valentin Carboni e Sebastiano Esposito sognano di vestire nerazzurro

Gli altri due ragazzi che hanno vissuto stagioni da protagonisti nelle rispettive squadre sono Carboni jr e Sebastiano Esposito, attaccanti in prestito rispettivamente a Monza e Sampdoria. Per il classe 2005 l’esperienza a Monza è servita a mettere in mostra tutta la sua qualità: 22 presenze, 2 goal e 2 assist e tante giocate che fanno ben sperare i tifosi dell’Inter. A fine anno tornerà alla base e verrà valutato da Inzaghi nel ritiro estivo; nel caso dovesse partire il fantasista argentino potrebbe scegliere una meta di fascia più alta rispetto al Monza, anche in virtù della valutazione di mercato di 35 milioni circa che pende sulla sua testa.

Valentin Carboni ha sorpreso tutti: è l'Yildiz dell'Inter?
Valentin Carboni sogna il nerazzurro l’anno prossimo: altro prestito o stagione con l’Inter? -@GettyImages – consiglifantacalcio.it

Per Sebastiano Esposito invece la situazione è legata alla conquista della Serie A da parte dei doriani: nel caso in cui l’altra sponda di Genova riuscisse a tornare in massima serie scatterebbe l’obbligo di riscatto fissato a 7 milioni di euro. Viceversa, l’attaccante ventunenne tornerebbe all’Inter, ma probabilmente soltanto di passaggio in attesa di trovare una nuova squadra dove andare in prestito per la prossima stagione.

Insomma, la stagione dell’Inter è terminata nel migliore dei modi e ora la ciliegina sulla torta potrebbe essere messa attraverso il calciomercato, nella speranza che non penalizzi troppo il fantacalcio e tutti i fantallenatori.

Segui le ultime notizie su Google News!

Ultime notizie

LEGGI ANCHE