fbpx

Godfrey all’Atalanta, analisi e consigli per il Fantacalcio: che scelta fare?

Godfrey all'Atalanta, come comportarsi al Fantacalcio
Getty Images

L’Atalanta si è aggiudicata il nuovo difensore dall’Everton. Capiamo come e se poter puntare su Ben Godfrey al Fantacalcio la prossima stagione. I nostri consigli.

Buon affare dell’Atalanta, che per 9 milioni di euro più bonus si è aggiudicata Ben Godfrey dall’Everton. A darne notizia è stato Sky Sport, il quale ha sottolineato che la trattativa è praticamente in chiusura. Decisiva l’ultima offerta della Dea, la quale si è munita di un discreto innesto per la sua retroguardia. Non certo una primissima scelta per Gian Piero Gasperini, ma una buona riserva affidabile e da utilizzare all’occorrenza.

E i fantallenatori come potranno far uso del difensore inglese classe 1998? Qualche consiglio di seguito.

Godfrey al Fantacalcio: i nostri consigli

Ben Godfrey non è stato affatto un titolare all’Everton nell’ultima stagione. Per lui 15 presenze complessive in Premier League, senza alcun numero all’attivo (gol, assist). L’Atalanta lo ha scelto per le sue notevoli doti in fisicità e aggressività in marcatura, caratteristiche tipiche dei difensori che piacciono a Gian Piero Gasperini. Ma, come accennato, è difficile pensare a lui come un titolare della nuova Atalanta.

Luperto con Nicola al Cagliari: tandem collaudato al fantacalcio

Dato il suo storico e l’investimento della Dea, ci aspettiamo che possa giocare una ventina di partite in Serie A la prossima stagione. Insomma, potrebbe giocarsi il posto. In ottica Fantacalcio, dunque, consigliamo un posizionamento da quinto o sesto slot in difesa. Magari abbinato ad un top dell’Atalanta come Scalvini o Djimsiti. Spesa massima per Godfrey? 5 crediti, non di più.

Da sottolineare che il difensore inglese sa occupare anche il lato destro della difesa, come terzino dunque. Nella difesa a 3 del Gas, più facile pensarlo come braccetto a destra.

Segui le ultime notizie su Google News!

2 Commenti. Nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ultime notizie

LEGGI ANCHE