fbpx

Genoa, rinforzo sull’esterno: fatta per Zanoli dal Napoli

A cura di

Alessandro Zanoli Genoa
Getty Images

A cura di

Il Genoa si rinforza in vista della prossima stagione: chiusa l’operazione con il Napoli per l’arrivo di Alessandro Zanoli

Una stagione decisamente positiva quella vissuta dal Genoa lo scorso anno: il club, guidato da Gilardino (alla prima esperienza nel massimo campionato italiano), ha ottenuto la salvezza senza troppi problemi dimostrando di potersela giocare con tutti. Una squadra che vuole ripetersi anche nella prossima stagione anche se l’esordio contro i campioni d’Italia dell’Inter non sarà per nulla semplice. Serviranno operazioni di mercato mirate per dare a Gilardino una squadra che possa raggiungere l’obiettivo della salvezza.

Juventus, ufficiale l’acquisto di Di Gregorio: il comunicato del club

Per quanto riguarda proprio il discorso relativo al mercato è chiusa l’operazione, come riportato da Sky, tra il Napoli e il Genoa per il passaggio di Alessandro Zanoli alla corte di Gilardino. Il classe 2000 si trasferisce con la formula del prestito con diritto di riscatto, a sette milioni di euro, che può diventare obbligo a determinate condizioni. Operazione interessante considerando la capacità di Gilardino di lavorare con i propri giocatori e migliorarli sotto tutti i punti di vista.

Zanoli al Genoa: i numeri al Fantacalcio

E’ un colpo interessante quello messo a segno dal Genoa: l’arrivo di Zanoli infatti permette di coprire la corsia di destra dal momento che il classe 2000 può giocare sia da terzino sia da esterno avanzato. Una duttilità importante all’interno di una rosa che ha l’obiettivo di raggiungere la salvezza il prima possibile. Per quanto riguarda il discorso Fantacalcio non è stata una stagione semplice quella di Zanoli tra Napoli e Salernitana. In totale ha collezionato, in Serie A, ventuno presenze mettendo a segno due assist, entrambi con la Salernitana.

Segui le ultime notizie su Google News!

1 Commento. Nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ultime notizie

LEGGI ANCHE