fbpx

Fantaeuropeo, probabili formazioni Scozia – Ungheria: vietato sbagliare

A cura di

McTominay Scozia
Getty Images

A cura di

Scozia e Ungheria non possono permettersi di sbagliare. Vediamo, in ottica Fantaeuropeo, le probabili formazioni della sfida

Il Gruppo A dell’Europeo è stato dominato dalla Germania che contro la Svizzera cercherà di blindare il primo posto nel girone. Scozia e Ungheria hanno faticato nelle prime due uscite con la nazionale scozzese ad essere stata travolta dai padroni di casa per poi fornire una prestazione sicuramente più dignitosa nella seconda giornata. L’Ungheria rischia seriamente di aver buttato il proprio Europeo nel primo tempo con la Svizzera dove la squadra non è riuscita a mettere in campo quelle che sono le proprie qualità.

La Scozia ha una grandissima occasione, vincere per andare agli ottavi di finale: con quattro punti infatti il passaggio del turno (probabilmente come una delle migliori terze) è praticamente certo. Vincere però non sarà semplice perché l’Ungheria, nonostante una situazione veramente complessa, farà di tutto per non uscire dall’Europeo. Ci aspetta una partita intensa tra due nazionali che non possono permettersi errori. Andiamo a vedere le probabili formazioni di Scozia – Ungheria.

Fantaeuropeo: la probabile formazione della Scozia

Iniziamo dalla Scozia che dovrebbe scendere in campo con il 3-4-3. Tra i pali Gunn con una linea difensiva molto forte fisicamente. In mezzo spazio a Hanley con, ai suoi lati, Hendry e McKenna. Terzetto con il compito di arginare gli attaccanti dell’Ungheria. In mezzo al campo spazio a McGregor e Gilmour reduce da una prestazione di buonissimo livello contro la Svizzera. Giocatore che riesce a dare maggior equilibrio al centrocampo della Scozia.

Douglas Luiz – Juve, ci siamo: visite mediche tra lunedì e martedì

Sulle corsie spazio a Ralston e Robertson che dovranno svolgere entrambe le fasi di gioco. Per quanto riguarda il tridente offensivo spazio ad Adams come punta centrale mentre le corsie saranno presidiate da McTominay e McGinn. Dal talento del Manchester United ci si aspetta sempre qualcosa di importante viste le sue qualità tecniche. Ricapitolando, andiamo a vedere la probabile formazione della Scozia. Gunn; Hendry, Hanley, McKenna; Ralston, Gilmour, McGregor, Robertson; McTominay, Adams, McGinn

Fantaeuropeo: la probabile formazione dell’Ungheria

L’Ungheria dovrebbe schierarsi con lo stesso sistema di gioco della Scozia, il 3-4-3. Tra i pali l’esperienza di Gulacsi con Orban a guidare la linea difensiva mentre ai lati agiranno Fiola e Dardai. Il centrale del Lipsia deve riscattare le prestazioni, non proprio perfette, fornite fino a questo momento. Il 3-4-3 impone la presenza di esterni a tutta fascia in grado di svolgere sia la fase difensiva sia quella offensiva in modo da risultare determinanti all’interno della partita.

Szoboszlai Ungheria
(Photo by Carl Recine, Getty Images)
consiglifantacalcio.it

 

Sulle corsie agiranno Bolla e Kerkez che hanno dimostrato di poter rappresentare un fattore importante per l’Ungheria. In mezzo al campo spazio a Schafer e Nagy con il compito di costruire il gioco ma anche di aiutare, centralmente, la propria retroguardia. Uno dei giocatori dai quali ci si aspetta molto è Szoboszlai: il talento del Liverpool, insieme a Sallai, agirà alle spalle di Varga. Andiamo a vedere nel dettaglio la probabile formazione dell’Ungheria. Gulacsi; Fiola, Orban, Dardai; Bolla, A. Nagy, Schafer, Kerkez; Sallai, Szoboszlai, B. Varga

Segui le ultime notizie su Google News!

1 Commento. Nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ultime notizie

LEGGI ANCHE