fbpx

Fantaeuropeo, le probabili formazioni di Slovacchia-Ucraina: sorpresa Zinchenko

Le probabili formazioni di Slovacchia-Ucraina
Getty Images

Le probabili formazioni di Slovacchia-Ucraina, gara valida per la seconda giornata degli Europei del Gruppo E. Il CT Rebrov è pronto a cambiare qualcosa.

Slovacchia-Ucraina si presagisce una gara caldissima, con le due squadre pronte a tutto per la vittoria. La situazione, però, è ben diversa per slovacchi e ucraini, e lo dice bene l’attuale classifica del Gruppo E. La Slovacchia di Calzona ha stupito tutti alla prima giornata battendo il temibile Belgio per 1-0. Un’impresa certamente, e che rende merito al coraggio e alla volontà della formazione dell’ex Napoli. A deludere è stata invece l’Ucraina al suo primo appuntamento di Euro 2024.

La squadra di Rebrov è stata praticamente asfaltata dalla Romania per 3-0, nonostante l’ottimo possesso palla (66%). Chi è che è davvero obbligato a vincere è dunque l’Ucraina, mentre il pareggio potrebbe stare più che bene alla Slovacchia. Ma in caso la formazione di Calzona centrasse un’ulteriore successo, potrebbe dirsi pronta per gli ottavi di finale. Immaginate? Un traguardo pazzesco e che gli slovacchi ricordano dell’Europeo 2016.

Per questo, i gialloblù di Rebrov dovranno fare il massimo per tenere vive le speranze. Ad ogni modo, l’Ucraina è data per favorita. A chi si affideranno i due CT? Scopriamo insieme le probabili formazioni della gara.

Slovacchia-Ucraina, le probabili formazioni

Francesco Calzona è pronto a confermare l’ottimo undici andato in campo contro il Belgio. Non dovrebbero esserci dunque particolari cambi. Spazio a Bozenik in solitaria al centro dell’attacco, con Suslov e Haraslin ai suoi lati. Duda e Kucka agiranno al fianco di Lobotka a centrocampo, mentre la coppia Vavro–Skriniar si porrà a protezione di Dubravka.

Fantaeuropeo: aggiornamento infortuni e squalifiche

Quanto all’Ucraina: Rebrov è pronto a diverse modifiche per recuperare agli errori commessi contro la Romania e segnare la rivalsa. Fuori sia Stepanenko che Shaparenko. E finalmente spazio a Malinovskyi, ma anche a Brazhko insieme a Sudakov a centrocampo. Resta invariato l’attacco, con Mudryk e Tsygankov ai lati di Dovbyk. A stupire è il possibile cambio in difesa: Mykolenko dovrebbe rilevare Zinchenko.

SLOVACCHIA (4-3-3): Dubravka; Pekarik, Vavro, Skriniar, Hancko; Duda, Lobotka, Kucka; Suslov, Bozenik, Haraslin. Allenatore: Francesco Calzona.

UCRAINA (4-3-3): Lunin: Konoplya, Zabarnyi, Matviyenko, Mykolenko; Sudakov, Brazhko, Malinovskyi; Tsygankov, Dovbyk, Mudryk. Allenatore: Serhij Rebrov.

Segui le ultime notizie su Google News!

1 Commento. Nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ultime notizie

LEGGI ANCHE