fbpx

Como, altro colpo in entrata: vicino Dossena

A cura di

Dossena Como
Getty Images

A cura di

Il Como, dopo Belotti, si sta avvicinando ad un secondo colpo di mercato. Parliamo di Dossena, difensore in arrivo dal Cagliari

Sono tre le squadre neopromosse dalla Serie B al massimo campionato italiano nel corso dell’ultima stagione: Venezia, Parma e Como ed è proprio dal Como che ci si aspetta una stagione importante visto il progetto e la voglia della proprietà di imporsi, fin da subito, nel grande calcio. La Serie A non è un campionato semplice, è tutto un altro mondo rispetto alla Serie B e proprio per questo il club vuole fare qualcosa di importante sul mercato.

Spinazzola lascia il Fantacalcio? La decisione della Roma è definitiva

In avanti il grande colpo si chiama Andrea Belotti. L’attaccante ha vissuto l’ultima stagione tra Roma e Fiorentina non riuscendo ad imporsi in nessuna delle due squadre. Il centravanti, al Como, potrebbe realizzare un numero di gol importanti ritrovando la centralità all’interno del progetto di una squadra. Il club, oltre a Belotti, sta lavorando anche per migliorare la fase difensiva. Stando a quanto citato da Sky Sport, il Como è agli ultimi dettagli per l’arrivo di Dossena. Bisogna ancora sistemare gli ultimi accordi prima della firma dei documenti. La cessione per il Cagliare è importante, entro il 30 giugno, per questioni di bilancio.

Dossena vicino al Como: cosa cambia al Fantacalcio

Uno dei grandi protagonisti della salvezza del Cagliari è stato, senza dubbio, Dossena. Il difensor è stato uno dei punti fermi nella rosa di Ranieri. Trentacinque partite in campionato, cinque cartellini gialli rimediati e anche una buona affidabilità in area di rigore avversaria avendo realizzato due gol e quattro assist. Nella stagione di Dossena bisogna, per forza di cose, citare un dato: il classe 1998 è stato il difensore che ha vinto più duelli aerei, centoventi. Un fato fondamentale per una squadra come il Como.

Segui le ultime notizie su Google News!

1 Commento. Nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Ultime notizie

LEGGI ANCHE