fbpx

Chiesa o Yildiz? Allegri ha deciso la formazione per Cagliari

A cura di

Chiesa e Allegri

A cura di

L’allenatore della Juventus ha presentato la gara contro il Cagliari e gli occhi erano tutti puntati sulla reazione avuta da Chiesa dopo la sostituzione avvenuta nel derby. Allegri lo sapeva e la risposta è tutta un programma.

Una gara molto importante e molto difficile aspetta la Juventus sul campo del Cagliari. L’allenatore lo sa bene e anche in ottica fantacalcio la situazione potrebbe evolversi in una maniera inaspettata anche in virtù del ritorno di Coppa Italia che aspetta i bianconeri la prossima settimana. I dubbi non sono tanti, ma riguardano giocatori del calibro di Szczesny, operato in settimana, ma che potrebbe già tornare dal 1′ minuto contro i Cagliari, Kostic, momentaneamente indietro rispetto a Weah e Federico Chiesa, il quale attende con ansia la decisione del tecnico dopo l’ennesima sfuriata post-sostituzione.

Fantacalcio, ecco le conseguenze per Chiesa

Allegri in conferenza stampa ha saputo smontare il caso dietro le continue lamentele di Federico Chiesa dopo le sostituzioni. “Sono contento di quello che sta facendo, deve pretendere di più da sé stesso. Le scelte dell’allenatore sono in funzione della squadra. Nel derby aveva fatto bene i primi 15′. Yildiz è un’alternativa a Chiesa, giocano nella stessa posizione”.

Parole che fanno presagire la possibilità di vedere il classe 2005 dall’inizio ai danni del 26enne italiano dopo le reiterate lamentele di Chiesa nelle ultime apparizioni. Una decisione questa che se venisse confermata dalle distinte ufficiali, creerebbe ancora più clamore intorno alla situazione tesa e controversa che lega il tecnico toscano all’esterno bianconero. Con la certezza che il 5° posto varrà la Champions League nella prossima stagione, Allegri potrebbe tenere in considerazione di far sbollire Federico Chiesa in panchina, con un gesto che ad alcuni potrebbe sembrare punitivo, mentre ad altri di tutela nei confronti di un giocatore perennemente alle prese con problemi fisici.

Chiesa-Yildiz, cosa fare al fantacalcio

Non ci sono possibilità di capire le reali intenzioni di Allegri, ma una cosa è chiara: l’allenatore vuole sia la qualificazione in Champions League sia la Coppa Italia e sa che a Roma, martedì sera, non avrà vita facile con la Lazio. Per questo potrebbe optare per sganciare Chiesa soltanto a gara in corso, magari lasciandolo respirare tutto il primo tempo e poi sfruttare un lampo nella ripresa, così da non averlo neanche troppo affaticato in vista del ritorno di Coppa Italia contro i capitolini.

Il nostro consiglio quindi è quello schierare Chiesa ugualmente, considerando che in questa situazione possiamo aspettare fino alle 18:00, quando si saprà qualcosa in più sulla formazione bianconera, per poter prendere la decisione definitiva.

Segui le ultime notizie su Google News!

Ultime notizie

LEGGI ANCHE